Codelco, comincia lo sciopero di 24 ore dei minatori, persi 41 milioni di dollari

Inviato da Floriana Liuni il Lun, 11/07/2011 - 10:55
Oggi è previsto lo sciopero di 24 ore dei minatori dello stabilimento di Codelco, il maggior produttore di rame al mondo, contro i previsti tagli ai posti di lavoro nello stabilimento di Chuquicamata. Si tratta del primo sciopero in 18 anni che coinvolge l'intera compagnia: riguarderà infetti tanto le miniere che le fonderie. Codelco potrebbe produrre 4.900 tonnellate di rame in meno, per un valore di 41 milioni di dollari, a causa dello sciopero, aggravando in questo modo la mancanza di forniture di metallo sul mercato mondiale.
COMMENTA LA NOTIZIA