1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cobra, guarda ora con interrese al Brasile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche Cobra non appare preoccupata per l’attuale scenario macroeconomico e per il rallentamento del mercato automobilistico a livello mondiale. “La caduta delle vendite non impatta sulle nostre soluzioni – spiega Carmine Carella, amministratore delegato di Cobra, in occasione della Star Conference 2008 – perché noi lavoriamo su “richiesta””. Ma non solo. Si percorrono e si passano al vaglio nuove strade per Cobra. Secondo Carella nuove opportunità si possono rintracciare nei Paesi Emergenti come la Russia e il Brasile, dove la criminalità è in costante aumento. Proprio questo Paese diventa una novità da tenere in considerazione visto che il Governo carioca ha deciso di rendere obbligatori i sistemi di localizzazione a partire dall’ottobre del 2009. Come ha spiega l’a.d. del gruppo di Varese, “in numeri questa legge potrebbe tradursi con tre milioni di auto nuove dotate di sistemi gps e gprs”.