Cnooc abbandona la corsa per Unocal

Inviato da Redazione il Mar, 02/08/2005 - 15:46
La compagnia petrolifera cinese Cnooc (China National Offshore Oil Company) ha reso noto che non proseguirà nei suoi sforzi per la conquista della società californiana Unocal. A determinare la decisione è stata la sempre più forte opposizione degli ambienti politici statunitensi a una possibile acquisizione, che avrebbe potuto essere lesiva della sicurezza nazionale. Per Unocal resta quindi in lizza la statunitense Chevron, che ha messo sul piatto 17,5 miliardi di dollari, contro i 18,5 proposta da Cnooc.
COMMENTA LA NOTIZIA