Cnh Industrial: utile netto in calo a 248 milioni nel III trimestre, confermati obiettivi 2013

QUOTAZIONI Cnh Industrial
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cnh Industrial ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto in calo a 248 milioni di euro contro i 291 milioni riportati nello stesso periodo dell’anno scorso. In flessione dell’1,5% i ricavi netti ammontati a 6,217 miliardi di euro rispetto ai 6,313 miliardi di dodici mesi fa (+5,4% a cambi costanti), mentre l’utile della gestione ordinaria è diminuito del 10,9% a 508 milioni dai precedenti 570 milioni, con un margine sui ricavi dell’8,2%.

L’indebitamento netto industriale nel trimestre è aumentato di 228 milioni di euro posizionandosi a 2,502 miliardi di euro al 30 settembre 2013. La positiva performance operativa, spiega la società, è stata compensata dall’aumento stagionale del capitale di funzionamento e dal significativo livello di investimenti, principalmente relativi a nuove iniziative di prodotto. La liquidità disponibile è pari a 4,9 miliardi di euro.

Cnh Industrial ha confermato gli obiettivi per il 2013. I ricavi sono previsti in crescita tra 3% e 4%, il margine della gestione ordinaria tra 7,5% e 8,3% e l’indebitamento netto industriale tra 1,4 e 1,6 miliardi di euro.