1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Cnh Industrial: utile netto balza a 231 mln$ nel terzo trimestre

QUOTAZIONI Cnh Industrial
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cnh Industrial ha chiuso il terzo trimestre del 2018 con ricavi consolidati pari a 6,7 miliardi di dollari, mentre quelli delle attività industriali si sono attestati a 6,25 miliardi a fronte dei 6,64 miliardi del consensus Bloomberg.

L’utile netto è invece balzato del 285% a 231 milioni. Il risultato, spiega la società in una nota, “include un provento ante imposte di 30 milioni derivante dal riversare a conto economico in circa 4,5 anni l’impatto positivo di 527 milioni relativo alla modifica di un piano healthcare a seguito del giudizio favorevole emesso dalla Corte Suprema degli Stati Uniti. Bisogna inoltre tenere in considerazione che l’utile netto includeva un onere 39 milioni relativo al riacquisto di prestiti obbligazionari, nonché 53 milioni di costi di ristrutturazione (rispetto agli 8 milioni nel terzo trimestre del 2018). Nel penultimo trimestre dell’anno l’utile netto rettificato si è attestato a 222 milioni di dollari rispetto ai 151 milioni di un anno fa, battendo le attese del mercato pari a 184,7 milioni del consensus Bloomberg.

L’indebitamento netto industriale è stato pari a 2 miliardi di dollari al 30 settembre 2018, in aumento di 0,7 miliardi rispetto al 30 giugno 2018 per effetto dell’aumento stagionale del capitale di funzionamento.
Quanto alle prospettive per il 2018, la società ha confermato i suoi obiettivi con i ricavi netti delle attività industriali attesi a quota 28 miliardi.

Reazione negativa a Piazza Affari con il titolo che finisce sul fondo del Ftse Mib, con un ribasso di circa il 3 per cento.