1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cnh Industrial: ok assemblea a bilancio. Marchionne: da Brexit impatto molto limitato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’assemblea degli azionisti di Cnh Industrial ha dato l’ok al bilancio del 2016, chiuso con un ricavo che, su base netta, è stato di 25,3 miliardi di dollari, a fronte di utili netti per 180 milioni di dollari.

Ok dell’assemblea anche alla distribuzione di un dividendo di 0,11 euro ad azione e alla conferma di Marchionne nel suo incarico di presidente con deleghe esecutive.

Il bilancio di Cnh Industrial, ha precisato Sergio Marchionne, presidente con deleghe esecutive dell’azienda, è stato in linea o migliore rispetto “agli obiettivi finanziari che avevamo annunciato all’inizio dell’anno”.
Le “condizioni della domanda” nel mercato delle macchine agricole sono state “sfidanti”, ma l’azienda “è stata in grado di affrontare i venti contrari con un aumento dei profitti nel segmento dei veicoli commerciali e powertrain”.

Sulle conseguenza della Brexit sul gruppo, l’impatto sarà inoltre “molto limitato” anche perchè “nel Regno unito abbiamo un solo stabilimento fuori Londra che produce i trattori e una parte ingegneristica. Prevedo implicazioni molto limitate dalla Brexit. Il danno sarà molto contenuto”.

Sergio Marchionne ha commentato i primi numeri del 2017 da Amsterdam, in occasione delle assemblee degli azionisti di Cnh, Fca e Ferrari.