Cliffs Natural Resources si rafforza nell’export, +98% i profitti trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cliffs Natural Resources ha registrato un aumento del 98% nei profitti netti trimestrali grazie ai maggiori volumi nel business del minerale di ferro il cui prezzo è salito notevolmente. I profitti riportati ammontano a 589,5 milioni di dollari dai precedenti 297 milioni, mentre il fatturato è salito del 59% a 2,14 miliardi. Il margine operativo è in aumento a 38,3% dal precedente 29%. Il progetto della compagnia è quello di rafforzarsi nelle vendite internazionali, e in quest’ottica si inserisce l’acquisizione di Consolidated Thompson Iron Mines, forte nell’esportazione di acciaio in Asia.