1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ciuffa:”Generali ben impostata, nel medio termine target a 24,5-25 euro”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Generali torna a ruggire in Borsa. Lo provano i livelli su cui l’azione è tornata a quotare. Fabio Ciuffa, gestore di Banca Iccrea, sostiene che “il titolo della compagnia di Trieste dopo la rottura della resistenza a 22,70 euro avvenuta il giorno 4 ottobre si è riaffacciato a livelli interessanti, che non vedeva da marzo 2003. Questo è senza dubbio un buon segnale che tecnicamente lascia spazio per un crescita del titolo senza intoppi fino a 24,50-25 euro”. Nell’ambito del comparto Generali sembra avere una marcia in più. “Generali è testimonial di un settore quello assicurativo, che ha un forza relativa inferiore al mercato, ma sulla sua strada graficamente non ha ostacoli tecnici che intaccano l’impostazione positiva”.