1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ciuffa:”Banca Intesa proiettata nel breve a 3,12 euro”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Intesa ha riacciuffato quota 3 euro questa settimana. La strada per l’ascesa sul listino potrebbe essere tracciata? “Il mercato sta cercando nuovi temi su cui puntare dopo il rally dei petroliferi e i bancari sono tra i comparti in lizza. I titoli finanziari sono stati abbastanza penalizzati. Tra le azioni maggiormente trascurate, c’è proprio l’istituto guidato da Corrado Passera. Motivo che ha permesso a Banca Intesa di salire con una marcia in più durante queste ultime sedute”, sostiene Fabio Ciuffa, gestore di Banca Iccrea. Ma c’è dell’altro. “La banca milanese potrebbe infatti sfruttare anche la speculazione sul risiko bancario e dare vita nel breve a un primo sprint a 3,10-3,12 euro. Se poi Intesa riuscirà a forare la resistenza a 3,15 euro, potrebbe tentare la fuga a quota 3,25 euro. Un’impresa che è alla sua portata alla luce della solidità degli asset”.