1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Citigroup taglia le stime sulla crescita globale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Citigroup ha ridimensionato le proprie aspettative sulla crescita mondiale nel 2011 e nel 2012. La banca americana si attende un tasso di espansione dell’economia globale del 3,1% (contro il 3,4% previsto in precedenza) nel 2011 e del 3,2% (da +3,7%) nel 2012. Lo si apprende da un report emesso dalla banca Usa nella serata di ieri. Per Citi quella decisa ieri è la settima più consistente revisione al ribasso delle stime di crescita negli ultimi 10 anni.