Citigroup, S&P taglia rating ad 'AA-' da 'AA'

Inviato da Carlotta Scozzari il Mar, 15/01/2008 - 15:47
Quotazione: CITIGROUP
Standard & Poor's Ratings Services fa sapere tramite una nota di avere abbassato i rating di credito di controparte di lungo termine su Citigroup Inc. ad 'AA-' da 'AA' e quelli su Citibank N.A. New York, NY ad 'AA' da 'AA+'. Tutta colpa, come si apprende da una nota diramata dalla casa di rating internazionale, delle ingenti perdite accusate dal gruppo e annunciate proprio oggi. L'outlook è negativo. I rating sono stati rimossi dal creditwatch, dove erano stati collocati il 5 novembre con implicazioni negative. Nello stesso tempo, i rating di credito di controparte di breve termine sulle due società sono stati confermati al rango di 'A-1+'. "Il nostro downgrade - afferma l'analista di Standard & Poor's, Tanya Azarchs, - tiene anche in considerazione che la performance di Citigroup nel 2008 può essere difficile, a causa delle prospettive che tratteggiano un quadro ancora arduo per le banche statunitensi. Non possono essere escluse ulteriori svalutazioni di titoli legati al mercato dei mutui".
COMMENTA LA NOTIZIA