Citigroup, Grecia fuori dall'euro al 90% nei prossimi 12-18 mesi

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 26/07/2012 - 10:08
La crisi del debito sovrano prosegue inarrestabile la sua scalata. E in uno scenario a tinte fosche per la zona euro gli analisti di Citigroup hanno rivisto al rialzo, portandole al 90%, le probabilità che la Grecia abbandoni l'euro nei prossimi 12-18 mesi. In precedenza gli esperti della banca Usa vedevano tra il 50% e il 75% la cosiddetta Grexit.

COMMENTA LA NOTIZIA