1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Citigroup, dai fondi sovrani in arrivo un’altra ricarica da 8-10 mld di $

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Arrivano dal Medio Oriente e da Pechino i protagonisti del nuovo piano di soccorso per Citigroup. La merchant bank statunitense dovrebbe ricevere tra gli otto e i dieci miliardi di dollari, cifra che secondo le indiscrezioni più generose la cifra potrebbe arrivare addirittura a 14 miliardi. Somme necessarie per rafforzare le finanze scosse dalle ingenti perdite sul mercato immobiliare e del credito. A capitanare la cordata di investitori in soccorso di Citigroup, riporta il Wall Street Journal, ci sarebbe il principe saudita Alwaleed. Ci sarebbe pure la China Development Bank, pronta a versare nelle casse di Citigroup 2 miliardi di dollari sottoscrivendo un prestito convertibile. Loscorso mese Alwaleed è stato scalzato nell’azionariato dalla holding di Abu Dabhi che per 7,5 miliardi ha comparto il 4,9% del capitale del gruppo bancario Usa.