1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Citigroup avanza del 9,23% su voci parziale nazionalizzazione da parte del Governo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quando è trascorsa poco più di un’ora dall’inizio delle contrattazioni oltreoceano, Citigroup si muove controcorrente. Il titolo del gruppo bancario statunitense avanza del 9,23% a 2,13 dollari per azione sostenuto dalle indiscrezioni su un ruolo di maggiore rilievo dello stato nelle banche statunitensi. Secondo quanto riportato Wall Street Journal il governo statunitense potrebbe entrare nel capitale del colosso finanziario acquisendo una partecipazione pari al 40% del capitale.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …