Citigroup avanza del 9,23% su voci parziale nazionalizzazione da parte del Governo

Inviato da Redazione il Lun, 23/02/2009 - 17:02
Quotazione: CITIGROUP
Quando è trascorsa poco più di un'ora dall'inizio delle contrattazioni oltreoceano, Citigroup si muove controcorrente. Il titolo del gruppo bancario statunitense avanza del 9,23% a 2,13 dollari per azione sostenuto dalle indiscrezioni su un ruolo di maggiore rilievo dello stato nelle banche statunitensi. Secondo quanto riportato Wall Street Journal il governo statunitense potrebbe entrare nel capitale del colosso finanziario acquisendo una partecipazione pari al 40% del capitale.
COMMENTA LA NOTIZIA