1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Citigroup: al via riposizionamento. Spese di 1 mld $ e taglio di 11mila posti lavoro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Citigroup ha annunciato oggi un piano di ristrutturazione che comporterà spese straordinarie per 1 miliardo di dollari nel quarto trimestre dell’anno e un taglio di 11mila posti di lavoro. Il gruppo finanziario Usa metterà in atto “una serie di azioni di riposizionamento per ridurre ulteriormente le spese e migliorare l’efficienza”, spiega nella nota odierna. Il piano prevede spese al lordo delle imposte di circa 1 miliardo di dollari nel quarto trimestre 2012 e circa 100 milioni di oneri accessori nella prima metà del 2013. Non solo. Il riposizionamento causerà il licenziamento di oltre 11mila dipendenti. Secondo Citigroup, l’operazione genereranno 900 milioni di dollari di risparmi che avranno un impatto positivo sul bilancio 2013 e risparmi di spesa superiori a 1,1 miliardi di dollari all’anno a partire dal 2014.