1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cit: tribunale dichiara fallimento, a luglio esame passivo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Arriva ufficialmente al capolinea Cit, la società attiva nel settore turistico dichiarata insolvente dal tribunale fallimentare di Milano lo scorso 16 marzo dopo essere entrata tempo fa in amministrazione straordinaria. La corte ha nominato competente per la procedura il giudice Bartolomeo Quatraro, e ha disposto l’esame del passivo per il prossimo 3 luglio 2006 alle 10. Tutti coloro che vantano diritti reali mobiliari su beni in possesso della Cit hanno tempo per fare domanda di insinuazione nel passivo entro 60 giorni dalla data di affissione della sentenza. Le domande vanno presentate alla cancelleria del tribunale di Milano.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA MERCATI

Ftse Mib strappa il segno più, Fca ritrova smalto

Inizio di settimana parzialmente incoraggiante per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib ha chiuso la seduta con un progresso dello 0,27% a quota 20.470 punti. I mercati attendono novità dalla ripresa …

NUOVE INIZIATIVE

Mise: al via la Task Force Cina

Il ministero dello Sviluppo Economico (Mise) lancia Task Force Cina. L’iniziativa, promossa dal vicepremier e ministro Di Maio e dal sottosegretario Geraci, è un meccanismo operativo di lavoro, cooperazione e …