CIT: perdita per azione a 24 centesimi nel secondo trimestre, meglio delle attese

Inviato da Luca Fiore il Mar, 26/07/2011 - 12:50
Quotazione: CIT GROUP
CIT Group nel secondo trimestre ha registrato un rosso di 48 mln di dollari, pari a 24 centesimi di dollaro, dai 182 mln, 91c di un anno fa. Il dato è migliore dei -32 centesimi pronosticati dagli analisti. "Abbiamo compiuto importanti progressi per aumentare il volume di affari e rafforzare la nostra presenza nel mercato", ha dichiarato John A. Thain, Presidente e Chief Executive Officer della società. "Gli sforzi destinati alla ristrutturazione della società e per ridurre l'indebitamento hanno influenzato negativamente i risultati del secondo trimestre", ha detto Thain.
COMMENTA LA NOTIZIA
The Miracle scrive...