1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ciro Sinatra nuovo presidente dell’Unione italiana della vendita diretta, comparto che non conosce crisi occupazionale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

«Lo dico con orgoglio: il settore della vendita diretta a domicilio ha incrementato in modo significativo i numeri della propria attività anche in anni difficili come questi indicando la via per uscire dalla crisi; con la ripresa che tutti auspichiamo la crescita può consolidarsi, in termini di fatturato e di opportunità di lavoro che stimiamo per 30 mila persone». A dichiararlo Ciro Sinatra, eletto ieri a Milano alla guida dell’Unione italiana della vendita diretta ( Univendita) dall’assemblea dei socio.

Vicepresidente di Univendita nel periodo 2010-2013, Sinatra nelle prime dichiarazioni da numero uno dell’Associazione ha fotografato la situazione e ha guardato in prospettiva gli sviluppi del settore.

«I numeri parlano per noi: nel 2012 le aziende associate Univendita hanno servito oltre un milione di clienti, gli ordinativi hanno proseguito nel loro trend al rialzo”, ha evidenziato con orgoglio Sinatra, aggiungendo che questo “è segno che la formula della vendita diretta a domicilio non soltanto ha resistito alla crisi ma, contrariamente ai tradizionali canali del commercio al dettaglio, in calo secondo i dati Istat del 3,8% nel 2012, è andata in controtendenza e presenta alti margini di crescita».

Nel 2012 le aziende associate Univendita hanno fatturato 1 miliardo 175 milioni di euro, dando occupazione ad oltre 67mila incaricati alla vendita. I dati del quadriennio 2009-2013, hanno mostrato un incremento di fatturato delle aziende associate Univendita del 26,8%. Una crescita che si è saldata fortemente all’aspetto occupazionale. Negli ultimi 4 anni le aziende dell’Associazione hanno incrementato del 29% il numero di addetti.

«Sulla base di questi risultati, pensiamo che alla vendita diretta a domicilio debba essere attribuita la stessa considerazione data a tutti i lavori che sono svolti con professionalità” ha chiosato il neo presidente, promettendo che il suo impegno come numero uno di Univendita sarà quello di “rafforzare il legame di fiducia tra cliente e venditore per far crescere un comparto molto dinamico e rafforzare credibilità e reputazione del settore tra i consumatori e le istituzioni».

L’assemblea dei soci di Univendita ha inoltre rinnovato il Consiglio direttivo dell’Associazione, che nel periodo 2013-2016 sarà composto oltre che dal presidente Ciro Sinatra ( Vorwerk Folletto) anche dal vice presidente Gianpaolo Romano ( CartOrange) e dai consiglieri Luca Bianchi ( Jafra Cosmetics), Serena Cova ( Tupperware Italia), Antonio Falco ( Dalmesse Italia), Marco Salvatori ( Just Italia), Alessandro Sgarra ( Vorwerk Contempora) e Gianluca Tesolin (bofrost* Italia).