Cirio, l'inchiesta si divide in due

Inviato da Redazione il Ven, 21/05/2004 - 08:36
Per il procuratore aggiunto Achille Toro, che indaga sul crac Cirio, arriva il tempo di decidere. La Prcoura di Roma si accinge a chiedere il giudizio contro il finanziere Sergio Cragnotti, il genero filippo Fucile, e contro il presidente di Capitalia, Cesare Geronzi. Il Procuratore Toro vuole chiudere una parte dell'inchiesta sulla soglia dell'estate e sembra disponibile a raccogliere il suggerimento del procuratore capo di chiedere la bancarotta e definire subito il processo, tralasciando per il momento la truffa dei bond. Per dedicare poi l'autunno a quest'ultima faccenda.
COMMENTA LA NOTIZIA