Cipro: Ue sblocca prima tranche di aiuti, Esm versa 2 miliardi di euro

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 13/05/2013 - 17:38
Buone notizie in arrivo per Cipro. L'Unione europea ha dato il via libera allo sblocco della prima tranche di aiuti: il fondo salva-Stati, l'European Stability Mechanism (Esm), trasferirà già oggi nelle casse del Governo di Nicosia due miliardi di euro e un miliardo entro la fine di giugno. Entrambi gli esborsi, precisa l'European Stability Mechanism in una nota, avverranno in contanti e verranno utilizzati per i finanziamenti generali del settore pubblico e per le esigenze fiscali del Paese. Nel comunicato odierno l'Esm ricorda che sulla "base delle decisioni prese dall'Eurogruppo lo scorso 25 marzo Cipro riceverà aiuti per 10 miliardi di euro durante i prossimi tre anni". Il fondo salva stati provvederà, stando agli accordi, per nove miliardi e il Fondo monetario internazionale per un miliardo.
COMMENTA LA NOTIZIA