Cipro: Troika, programma risanamento su giusti binari ma permangono i rischi

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 18/09/2013 - 16:09
E' un giudizio positivo quella che la Troika (Commissione europea, Banca centrale europea e Fondo monetario internazionale) ha dato al piano di risanamento messo in atto da Cipro. Il programma di aggiustamento economico di Nicosia firmato lo scorso aprile, si legge nel rapporto stilato dalle autorità europee, sta andando nella giusta direzione anche se permangono rischi elevati e le prospettive economiche nel breve termine restano difficili e incerte. Confermate le previsioni su una contrazione della produzione del 13% nel 2013-2014 prima di una ripresa modesta che non arriverà prima del 2015, ma allo stesso tempo gli indicatori della fiducia di imprese e consumatori sono migliorati. Problematica invece risulta la situazione del mercato del lavoro che presenta un'elevata disoccupazione e che potrebbe mettere in difficoltà l'attuazione delle riforme economiche.
COMMENTA LA NOTIZIA