Cipro: Fitch, nessun effetto immediato su rating Eurozona

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 21/03/2013 - 11:50
La crisi che ha investito Cipro non ha implicazioni immediate sui rating sovrani degli altri Paesi dell'Eurozona. Lo ha affermato Fitch in una nota nel quale però rileva che questa situazione ha messo in luce i costi di un approccio politico alla crisi dell'Eurozona "dell'improvvisazione". Al momento, spiegano gli analisti statunitensi, non ci si aspetta che l'instabilità dell'isola possa diffondersi ad altri sistemi bancari della zona Euro, anche se ritengono che qualsiasi pacchetto di salvataggio che includa "il prelievo di stabilità" aumenti inevitabilmente il rischio di contagio all'interno dell'Eurozona. Gli esperti hanno posto i rating delle banche cipriote in creditwatch negativo, il che riflette il potenziale rischio limitato di default che si avrebbe da un prelievo significativo sui depositi.
COMMENTA LA NOTIZIA