1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

I cinesi di Great Wall Motor all’attacco di Fiat

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La società cinese Great Wall Motor punta il dito contro la Fiat per presunto furto di segreti commerciali in relazione alla piccola vettura Peri. Lo hanno annunciato la stessa azienda e il suo avvocato, aprendo così una nuova puntata di querelle che va avanti da tre anni, nei quali la casa torinese ha sempre sostenuto che la Peri è sostanzialmente un clone della Panda. Secondo quanto spiega il legale Liu Hongkai, Great Wall ha depositato il ricorso presso la Corte intermedia di Shijiazhuang, affermando che Fiat avrebbe fotografato la nuova vettura Peri, prima del lancio nel 2007. “Nel 2007 – ha riferito Liu all’Afp – la Fiat ha inviato qualcuno allo stabilmento Great Wall, che ha scattato delle foto segrete della vettura ancora in corso di sviluppo. Abbiamo denunciato la Fiat per essersi introdotta nella fabbrica e aver rubato dei segreti commerciali”.