Cinesi della Baic alla riscossa su Opel: FT, pronta offerta da 2 mld di $ per piano rilancio - 2

Inviato da Micaela Osella il Mar, 07/07/2009 - 11:57
Baic avrebbe in mente inoltre di usare la fabbriche tedesche di Opel per esportare auto in Cina. L'esito di questa offerta è tutt'altro che scontato. La cessione di Opel sembra essere, infatti, in dirittura d'arrivo con il gruppo della componentistica auto canadese Magna: negli ambienti finanziari corre voce che entro fine mese i negoziati verranno finalizzati.
COMMENTA LA NOTIZIA