La cinese Mmg, chiuso un impianto di zinco in Australia

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 05/10/2009 - 13:59
Mmg, la filiale australiana di China Minmetals, ha sospeso temporaneamente l'attività produttiva nel suo impianto di zinco Century, situato nella regione del Queensland, in Australia. Lo stop è stato necessario a seguito di un guasto in una tubatura. Al momento non si sa quando lo stabilimento verrà riaperto.
COMMENTA LA NOTIZIA