1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Cina: Wen, orgogliosi per crescita economica raggiunta nel 2009

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima il Giappone, poi gli Stati Uniti. La Cina chiude il 2009 con sempre maggiori convinzioni circa la propria forza economica e si prepara a superare nei prossimi anni il Giappone come seconda potenza mondiale per poi puntare al primo posto degli Usa. Intanto il premier cinese, Wen Jiabao, ha rimarcato come l’anno che sta per concludersi è stato “mozzafiato” e i cinesi devono essere orgogliosi per la crescita economica raggiunta. In una intervista esclusiva all’agenzia nazionale Xinhua (Nuova Cina), Wen ha affermato che l’economia avrebbe potuto crescere ancor di più “se le nostre attività creditizie fossero state più bilanciate, meglio strutturare”. Cina che è il maggior creditore degli Usa. Il target di crescita “minima” del pil per il 2010 è stato fissato ancora una volta all’8%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede nel corso della mattina l’aggiornamento sull’inflazione in Gran Bretagna e l’indice Zew sulla fiducia degli investitori in Germania. Nel pomeriggio dagli Stati Uniti verrà diffuso …

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana povero di indicazioni. L’agenda macro di oggi prevede nel corso della mattina il dato sulle vendite al dettaglio in Italia. In particolare: 08:30 basso FRA Bca Francia …

DATI MACRO

Usa: sotto le attese la crescita delle retribuzioni orarie

Delude il dato sulla crescita delle retribuzioni orarie negli Usa, guardato con attenzione dal mercato e dalla Fed per gli indizi che offre sulle pressioni inflazionistiche. A novembre le retribuzioni …