Cina: vasto piano di riforme economiche e sociali

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 18/11/2013 - 09:09
Una nuova Cina prende forma con le nuove riforme economiche e sociali varate dal Partito comunista, in occasione del Terzo Plenum, concluso solo qualche giorno fa. Secondo quanto anticipato dall'agenzia di stampa nazionale Xinhua, che ha pubblicato un lungo documento piuttosto dettagliato, il governo cinese ha messo a punto un piano con 60 obiettivi da raggiungere entro il 2020. Gli ambiti spaziano dal sistema giuridico, all'ambiente, ma anche al sociale e all'economia. Tra le riforme economiche, una maggior indipendenza del mercato e l'imposizione alle imprese statali a versare un maggior contributo al governo. Tra quelle sociali, invece, l'allentamento della "politica del figlio unico" e l'abolizione dei campi di rieducazione attraverso il lavoro.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA