La Cina tenderà ancora una mano agli americani: sostegno al debito pubblico Usa

Inviato da Redazione il Mar, 24/03/2009 - 08:49
La Cina tenderà ancora una mano agli americani: continuerà a sostenere il debito pubblico a stelle e strisce. "I titoli di Stato statunitense sono un elemento importante nella strategia d'investimento a lungo termine delle nostre riserve valutarie. Quindi continueremo ad acquistarli", ha dichiarato ieri Hu Xiaolian, vice-Governatore della People's Bank of China e direttore della State Administration of Foreign Exchange. Nonostante il deprezzamento accusato negli ultimi mesi dai T-Bond, Pechino considera ancora i buoni del debito pubblico Usa un porto sicuro per i proprio investimenti, in quanto si tratta di "titoli a elevata liquidità e a basso rischio", ha aggiunto l'alta funzionaria della banca centrale cinese, che con le sue dichiarazioni ha sgombrato il campo dalla polemica sulla solidità dei Treasury Bonds innescata un paio di settimane fa da Wen Jiabao.
COMMENTA LA NOTIZIA