1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Cina taglia coefficiente di riserva obbligatoria dello 0,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La banca centrale cinese ha annunciato il taglio di 50 punti base del coefficiente di riserva obbligatoria delle banche commerciali, uno strumento utilizzato dall’istituto centrale per controllare la liquidità del sistema finanziario. L’abbassamento sarà effettivo dal prossimo 5 dicembre. Si tratta del primo taglio degli ultimi 3 anni. Il coefficiente di riserva che gli istituti di credito devono vincolare presso People’s Bank of China scenderà al 21% dal livello record del 21,5% a cui li aveva portati lo scorso giugno. Nella prima metà del 2011 la Cina aveva alzato per ben sei volte il coefficiente di riserva obbligatoria al fine di contrastare le crescenti pressioni inflattive.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana povero di indicazioni. L’agenda macro di oggi prevede nel corso della mattina il dato sulle vendite al dettaglio in Italia. In particolare: 08:30 basso FRA Bca Francia …

DATI MACRO

Usa: sotto le attese la crescita delle retribuzioni orarie

Delude il dato sulla crescita delle retribuzioni orarie negli Usa, guardato con attenzione dal mercato e dalla Fed per gli indizi che offre sulle pressioni inflazionistiche. A novembre le retribuzioni …