Cina, secondo Barclays Capital il Pil 2012 scenderà all'8,1% (stampa on line)

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 07/12/2011 - 08:47
Barclays Capital ha tagliato le stime per il Prodotto interno lordo della Cina nel 2012: dall'8,4 all'8,1%, a causa soprattutto della imminente recessione nell'area euro. A riportarlo i principali siti web finanziari internazionali. Nel terzo trimestre 2011 il Pil dovrebbe calare all'8,3%, e al 7,8 nel primo trimestre 2012. Secondo la banca d'affari britannica, la banca centrale cinese taglierà almeno altre quattro volte i requisiti di riserva bancaria richiesta, come ha già fatto di recente.
COMMENTA LA NOTIZIA