Cina: rischio rallentamento economico nei prossimi anni, secondo la Banca mondiale (Wsj)

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 23/02/2012 - 10:31
Dubbi sulla continua crescita della Cina. Il Paese del Dragone potrebbe imbattersi in una crisi economica se non metterà a punto profonde riforme, secondo un rapporto della Banca mondiale, le cui linee guida sono state rivelate oggi dal Wall Street Journal. Lo studio intitolato "Cina 2030: per costruire una società moderna, armoniosa e ad alto reddito" sarà pubblicato lunedì prossimo. Secondo quanto ripreso dal quotidiano americano, la Cina dovrà riformare le sue finanze pubbliche e promuovere la competizione e l'attività d'impresa se non vorrà conoscere un rallentamento economico negli anni a venire.
COMMENTA LA NOTIZIA