1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Cina, Pil III trimestre: continua aggiustamento economia cinese verso terziario e domanda interna (Nomisma)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“I dati sul Pil cinese nel terzo trimestre sono apparentemente contraddittori”. A dirlo Andrea Goldstein, managing director di Nomisma. “Da un lato, secondo il National Bureau of Statistics la crescita reale, al 6,9% rispetto allo scorso anno (e al 1,8% sul trimestre precedente) è la più bassa da inizio 2009 – sottolinea Goldstein – dall’altro è superiore a quanto atteso dal mercato. Un risultato ascrivibile ai servizi, in particolare al settore finanziario”. Secondo l’esperto di Nomisma, “malgrado il crash borsistico di metà anno, sembra proseguire l’aggiustamento della seconda economia mondiale verso il terziario e la domanda interna”. Prosegue però la dinamica deflazionaria (tanto che la crescita nominale, al 6,2%, non solo è molto inferiore a quella reale, ma soprattutto è in franca decelerazione rispetto al 7,1% del secondo trimestre 2015)”, conclude Goldstein.