La Cina parte all'attacco dei colossi Usa Maytag e Unocal

Inviato da Redazione il Mer, 22/06/2005 - 09:12
Doppio assalto cinese alle aziende americane: Cnooc, società che fa capo alla compagnia petrolifera statale China National Offshore Oil, è pronta a sborsare 20 miliardi di dollari per bloccare le nozze tra la californiana Unocal e il colosso texano Chevron Texaco. A Qingdao Haier Group, azienda cinese leader degli elettrodomestici, fa invece gola la Maytag e, dopo aver riunito un gruppo di investitori, ha ufficialmente presentato ieri un'offerta di acquisto da 1,28 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA