Cina: Nomura, dato Pmi dimostra crescita resta sostenuta, a favore fattore stagionale -1

Inviato da Micaela Osella il Mer, 01/09/2010 - 11:51
In barba ai gufi la Cina non sta a guardare. E tira dritto per la sua strada. "Anche se sul mercato si continua a speculare sul fatto che la crescita nel paese asiatico potrebbe rallentare più del previsto e che le politiche del governo porteranno ad una contrazione non solo per l'attività locale, ma anche per la domanda delle global economies, il dato PMI, principale indicatore dell'economic activity, continua a sorprendere posivamente: ad agosto è salito a quota 51,7 da 51,2 di luglio contro consensus di 51,6 e soprattutto è rimasto sopra il livello di riferimento di 50 per il diciottesimo mese di seguito", commentano gli esperti di Nomura in una nota raccolta da Finanza.com.
COMMENTA LA NOTIZIA