1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Cina, le banche sostengono chi compra casa. Affitti degli uffici alle stelle

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tempo di misure di sostegno all’economia per la repubblica pOpolare cinese. Secondo quanto pubblicato dal sito internet del governo, e riportato dalle agenzie internazionali, alle banche sarebbero state date disposizioni per sostenere il mercato immobiliare tramite prestiti agevolati per le persone che acquistano casa per la prima volta. E’ l’ultima delle mosse del governo per tentare di fermare la speculazione sui prezzi delle case, anche se, secondo alcuni osservatori, tale misura sarebbe insufficiente in quanto i compratori di prime case sono piuttosto scarsi e quindi l’incidenza rischia di essere debole. Le banche cinesi, nel 2011, hanno prestato 1,26 mila miliardi di yuan al settore della proprietà immobiliare, 770,4 miliardi in meno che nel 2010. Intanto, per quanto riguarda gli affitti di uffici nella città di Pechino, il Financial Times riporta che le cifre hanno superato quelle necessarie ad affittare un locale a New York.