1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Cina: iniettata liquidità a breve termine per 29 miliardi di dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova iniezione di liquidità in Cina. Secondo quanto riportato dall’agenzia Dow Jones Newswire, la People’s Bank of China avrebbe iniettato nel sistema finanziario liquidità a breve termine per 183 miliardi di yuan, corrispondente a circa 29 miliardi di dollari statunitensi. Si tratta di un’ulteriore mossa espansiva decisa dalle autorità cinesi dopo l’operazione di martedì scorso quando nel sistema erano stati iniettati 169 miliardi di yuan attraverso un’operazione di finanziamento repo. Il tasso interbancario a 7 giorni è sceso al 5,96% rispetto al picco del 7,72% toccato proprio martedì scorso.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACRO

Zona Euro: indice fiducia economia in calo a maggio

Nel mese di maggio l’indice di fiducia economia della Zona Euro è passato da 109,7 a 109,2 punti. Gli analisti avevano stimato 110 punti.

Il dato relativo l’industria è passato da 2,6 a 2,8 punti, nel caso del terziario da 14,2 a 13 punti, per i …

MACRO

Istat: +0,1% m/m per i prezzi alla produzione ad aprile

L’Istat ha comunicato che nel mese di aprile l’indice dei prezzi alla produzione dell’industria è aumentato dello 0,1% rispetto al mese precedente e del 3,7% nei confronti di aprile 2016.

MACRO

Germania: indice prezzi importazioni sotto le attese ad aprile

In Germania l’indice dei prezzi alle importazioni ha mostrato nel mese di aprile una flessione dello 0,1% su base mensile dal precedente -0,5%, mentre su base annua il dato ha evidenziato una crescita del 6,1%, in linea con la passata lettura. Il mer…