1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Cina: inflazione ai massimi dal 1996, pressione sulla banca centrale per aumento tassi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima la carne di maiale, il riso, la frutta e la verdura. Ora l’energia e la benzina. In Cina il costo della vita aumenta di giorno in giorno e a novembre l’indice dei prezzi al consumo ha registrato un incremento del 6,9% su base annua, raggiungendo il livello più elevato degli ultimi 11 anni. L’inflazione a fine 2007 dovrebbe attestarsi al 4,7% su base annua e incomincia a preoccupare non poco il governo cinese che ritiene la battaglia al caro vita una priorità strategica. In autunno, gli aumenti si sono estesi a macchia d’olio su tutti i settori dell’economia. “L’inflazione resterà sopra il 6% anche nel primo trimestre 2008”, è la previsione di Bnp Paribas Equity che si aspetta il varo di altri 2-3 rialzi del costo del denaro da parte della banca centrale cinese nei prossimi sei mesi.