Cina, importazioni di rame scese del 5,1% nel 2011 (Credit Suisse)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tra i dati delle importazioni ed esportazioni diffusi dalla Cina per il mese di dicembre sono stati resi noti i dati sulle importazioni di minerale di ferro, acciaio, rame e alluminio. Le importazioni di metallo rosso e prodotti derivati hanno raggiunto nuovi massimi in termini nominali, ma sono leggermente scesi se si considerano i dati aggiustati per stagionalità.
Credit Suisse fa notare che le importazioni annuali del 2011 sono scese del 5,1% rispetto al 2010, grazie alla presenza di scorte utilizzate nella prima metà dell’anno. verso la fine dell’anno sono anche calate le importazioni di minerale di ferro e concentrati, ma le importazioni annue sono salite dell’11% rispetto al 2010. Costanti a fine anno le importazioni di rottami di rame e alluminio, con le prime in aumento annuo del 7,8% rispetto al 2010, e le seconde in calo del 6% confrontate con l’anno precedente.