1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Cina, il governo tiene sotto controllo i prezzi degli immobili

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Calano i prezzi degli immobili in diverse città cinesi. Lo riporta il Financial Times, attribuendo la cosa alla politica deflazionistica operata dal governo centrale operata per calmierare i prezzi, rendendo più abbordabili le case di proprietà e ostacolando il formarsi di una bolla speculativa. I dati ufficiali di venerdì scorso non riportano comunque un crollo: la diminuzione nel valore delle case è dello 0,15% mensile in 70 città monitorate dall’istituto nazionale di statistica. Il trend discendente è stato notato in 34 città in ottobre, il doppio di quelle registrate in settembre. Gli investimenti immobiliari pesano per il 10% del Pil cinese.