1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Cina: Goldman Sachs taglia le stime di crescita 2011-2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Goldman Sachs Group taglia le stime di crescita cinesi. Secondo la banca di investimento statunitense l’economia del Regno di Mezzo nel 2011 e nel 2012 crescerà del 9,4 e del 9,2%, dal precedente +10 e +9,5%. Salgono invece le stime di inflazione. Il Cpi nel 2011 è visto al 4,7%, dal 4,3%, mentre il dato 2012 è stato confermato al 4%.