Cina: Fitch, rivalutazione yuan non arriverà subito

Inviato da Redazione il Mar, 07/06/2005 - 14:29
La rivalutazione dello yuan, la moneta cinese, non sarà immediata, a causa degli effetti che potrebbe avere sull'export del Celeste Impero. Secondo Fitch le priorità del governo del grande paese asiatico, nonostante le richieste in tal senso siano sempre più pressanti, sono altre. In primo luogo il ribilanciamento delle componenti del Prodotto interno lordo, ora troppo sbilanciato sugli investimenti. Nel caso la crescita economica dovesse rallentare, infatti, gli effetti sarebbero pesanti e una rivalutazione, agendo sulle esportazioni nette, non farebbe che aggravarli. Un eccessivo rallentamento economico avrebbe inoltre effetti sul sistema bancario, sul quale grava secondo Fitch la scure delle sofferenze.
COMMENTA LA NOTIZIA