1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Cina: Citi taglia view su crescita 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Citi hanno annunciato di aver ridotto la stima sulla crescita cinese nel 2012 dall’8,1 al 7,8%. La decisione è attribuibile all’andamento del mercato interno ed all’ulteriore rallentamento della situazione in Europa. Nel secondo semestre dell’anno la crescita è attesa al 7,3%. Secondo Citi le autorità cinesi non approveranno misure di stimolo in stile 2008-2009 a meno che “la crisi europea dei debiti sovrani non si evolva in una crisi economica e finanziaria spingendo il Vecchio continente in una fase di profonda recessione”.