1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Cina: Citi taglia view su crescita 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Citi hanno annunciato di aver ridotto la stima sulla crescita cinese nel 2012 dall’8,1 al 7,8%. La decisione è attribuibile all’andamento del mercato interno ed all’ulteriore rallentamento della situazione in Europa. Nel secondo semestre dell’anno la crescita è attesa al 7,3%. Secondo Citi le autorità cinesi non approveranno misure di stimolo in stile 2008-2009 a meno che “la crisi europea dei debiti sovrani non si evolva in una crisi economica e finanziaria spingendo il Vecchio continente in una fase di profonda recessione”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACRO

Decreto sicurezza e immigrazione: via libera dal Cdm

Il Consiglio dei ministri ha approvato oggi il decreto immigrazione e sicurezza. DecretoSicurezza, alle 12.38 il Consiglio dei Ministri approva all’unanimità! Sono felice. Un passo in avanti per rendere l’Italia …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana povera di indicazioni. L’agenda macro di oggi prevede nel corso della mattina la pubblicazione dell’indice Ifo, che misura la fiducia delle imprese in Germania. Nel pomeriggio da …

CONTI ECONOMICI NAZIONALI

Italia: Pil 2017 rivisto al rialzo a +1,6% (Istat)

Nel 2017 il tasso di crescita del Pil dell’Italia è stato pari all’1,6%. Lo ha stabilito l’Istat, con una revisione al rialzo di 0,1 punti percentuali rispetto alla stima formulata …