1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Cina: Borsa di Shanghai positiva in chiusura. Venerdì scorso nuovo taglio tassi a Pechino

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura positiva per la Borsa di Shanghai. L’indice Shanghai Composite ha archiviato la prima seduta della settimana in crescita dello 0,5% a 3.429,58 punti. Venerdì scorso, con una mossa a sorpresa, la banca centrale cinese ha tagliato i tassi (per la sesta volta in un anno) per ridare slancio all’economia.
“Con il sesto taglio dei tassi di interesse in undici mesi è ormai chiaro a tutti che la Cina ha attivato una politica monetaria di allentamento senza quartiere”, ha dichiarato Anthony Doyle, Investment Director del team retail fixed interest di M&G Investments, dopo la decisione della People’s Bank of China. Questa decisione “è un ulteriore forte segnale dato ai mercati che il governo vuole dare sostegno al rallentamento economico della nazione – prosegue l’esperto – Ad oggi, non è chiaro se il passaggio della banca centrale a una politica monetaria di allentamento abbia sortito grandi effetti sull’economia reale. Ancora più importante il fatto che il coefficiente di riserva per le banche sia stato tagliato tra lo 0,5 e l’1%, liberando così ancora più liquidità per stimolare gli istituti finanziari a prestare”.