Cina: Banca Centrale, riusciremo a frenare la crescita del credito

Inviato da Luca Fiore il Mer, 24/11/2010 - 12:37
"Sarà una sfida, ma la Banca centrale cinese riuscirà a riportare la crescita della moneta e del credito su un sentiero di normalità". È quanto ha dichiarato Hu Xiaolian, Vice Governatore della Pboc (People's Bank of China), la Banca centrale del Celeste Impero. Il target 2010 è di 7.500 miliardi di yuan e secondo indiscrezioni la crescita messa a segno nelle prime 3 settimane di novembre ha già portato il totale 2010 vicino l'obiettivo Pboc. Aspettiamoci quindi a breve nuove misure restrittive.
COMMENTA LA NOTIZIA