1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cina: banca centrale ritocca al rialzo i tassi interesse

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eccessivo tasso di crescita del credito e degli investimenti. Questa la motivazione avanzata dalla Banca centrale della Cina per motivare la decisione di aumentare i principali tassi d’interesse di riferimento. Il provvedimento ha la dichiarata volontà di porre un freno agli investimenti ed alla concessione del credito, dati gli evidenti rischi legati all’inflazione ed all’accumulo di sovraccapacità industriali.
Il tasso sui prestiti passa quindi al 6,12% dal 5,85% precedente (secondo ritocco al rialzo dopo quello del 27 aprile scorso), mentre il tasso sui depositi sale al 2,52% dal 2,25%. E’ il primo aumento sui depositi dal lontano 2004. Una nota della Banca Centrale specifica come tali aumenti avranno validità a partire da domani.