Cina, banca centrale annuncia aumenti nei finanziamenti sociali

Inviato da Floriana Liuni il Ven, 30/03/2012 - 11:44
Politica monetaria prodente nel 2012. Lo ha annunciato nelle scorse ore la Banca centrale cinese, che avrà tra i suoi obbiettivi i finanziamenti "sociali", una crescita moderatamente veloce e la stabilità dei prezzi, anche se non è stato indicato alcun target specifico. Le misure saranno attuater tramite il potenziamento dei prestiti, l'emissione di bond societari, l'equity fund raising delle società non finanziarie. Lo scorso febbraio il social financing totale è ammontato a 1.040 miliardi di yen, in aumento dai 956 di febbraio.
COMMENTA LA NOTIZIA