Cina avvia indagine sulle importazioni di vino dall'Ue, in risposta ai dazi sul solare

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 05/06/2013 - 10:02
La Cina non sta a guardare e replica alle tasse imposte ieri da Bruxelles sui pannelli solari cinesi, aprendo oggi una inchiesta anti-dumping sul vino importato dall'Unione europea. "Il dipartimento del Commercio ha avviato una procedura anti-dumping e anti-sovvenzioni sui vini importati dall'Ue", si legge nella nota diffusa oggi dal ministero del Commercio cinese, all'indomani della decisione della Commissione europea di applicare dei dazi provvisori sui pannelli solari importati dalla Cina. Una mossa che agita lo spettro di una guerra commerciale tra Unione europea e Cina.
COMMENTA LA NOTIZIA