1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Cina: autorità in manovra per limitare concessione credito da parte delle banche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovi segnali da Pechino circa l’intenzione di evitare una crescita economica eccessiva. Le autorità cinesi chiedono alle banche nazionali di limitare la liquidità immessa nel sistema. In particolare la Banca centrale cinese ha chiesto ai principali istituti nazionali di limitare la concessione di credito a causa dell’eccessiva ascesa degli affidamenti a inizio 2010.
Secondo le ultime stime degli economisti la crescita dell’economia cinese nel quarto trimestre sarebbe andata oltre la soglia del 10% (consensus Bloomberg a +10,5%). A novembre il membro del comitato di politica monetaria, Fan Gang, aveva rimarcato come una crescita oltre tale soglia avrebbe potuto aumentare i rischi di bolla.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Stati Uniti: vendite case esistenti in frenata, -2,3% ad aprile

Negli Stati Uniti le vendite di case esistenti hanno registrato ad aprile una battuta d’arresto, con un calo del 2,3% rispetto a marzo, quando invece erano aumentate del 4,2% (dato rivisto dal precedente +4,4%). Gli analisti si aspettavano un ribasso…

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Attenzione oggi rivolta alle banche centrali. La Bank of Canada dovrebbe annunciare la conferma del costo del denaro allo 0,5%. In serata attenzione alle minute dell’ultima riunione del Fomc, il braccio operativo della Federal Reserve. Tra le indicaz…