1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Cina, arriva il fondo per comprarsi un pezzetto del mondo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Duecento miliardi di dollari, se ci riferiamo ai dati del Fondo Monetario, sono un bel pezzo del prodotto interno lordo italiano. E sono abbastanza vicini alla cifra che indica la ricchezza accumulata nel 2006 da Paesi come la Grecia o la Finlandia o l’Austria. Duecento miliardi di dollari sono pure il pil che la Cina registrava nel 1994, quando la sua economia aveva cominciato la Lunga Marcia verso la liberalizzazione. E questa può essere la data per un raffronto significativo. Perché oggi la stessa montagna di denaro sta per essere trasferita dal portafoglio cinese sui mercati internazionali. Un’operazione straordinaria che toglie liquidità al sistema Cina, lo rende più snello e lo aiuta a raffreddare le tensioni speculative.