1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cimoli lascia il cda di Air France

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Due giorni fa le improvvise dimissioni del numero uno di Air France, Jean-Cyril Spinetta dal board di Alitalia. Ieri quelle del presidente ed ad della compagnia italiana dal cda francese. Un atto “dovuto”, spiegano fonti di Alitalia, visto che dopo la mossa di Spinetta, che ha fatto decadere il consiglio, è venuto a mancare il principio di reciprocità tra i due gruppi, legati peraltro da uno scambio azionario del 2% fin dal 2002. Ma alla luce della gara per l’acquisto del pacchetto Alitalia, il passo di Cimoli assume un significato particolare: la sua presenza nel consiglio di amministrazione francese, gomito a gomito con i vertici di Air France, ad asta conclusa, avrebbe potuto rappresentare una sorta di conflitto d’interessi, compromettendo la regolarità della gara nell’eventualità di una partecipazione del gruppo transalpino.